Arance

Arancia
Arancia
L'arancia è uno degli agrumi più apprezzati, sia dai grandi che dai piccini.
Per la sua forma tondeggiante ed il colore brillante, il frutto dell’arancio è stato oggetto di numerose opere artistiche, mentre i suoi fiori sono cantati ed esaltati da molti poeti e scrittori.



Potrebbe interessarti: http://www.my-personaltrainer.it/benessere/arancia.html

Proprietà nutrizionali: Arancia
Ottimo rimedio naturale contro gli stadi d'inappetenza, l'arancia è una vera e propria bomba vitaminica. Utilissima al nostro organismo per il proprio potere antiossidante, utile a
contrastare l'invecchiamento cellulare causato dai radicali liberi, è anche indicata per favorire la digestione, alleviare i dolori di stomaco, depurare l'organismo, stimolare l'attività cerebrale e contemporaneamente ridurre ansia e stress, assicurando in questo modo un effetto calmante.

Con solo 40 kcal per 100 g inoltre sono anche delle ottime alleate del peso forma: l'80-90% della loro consistenza infatti è dovuta all'acqua, cui poi si aggiungono fruttosio, una buona percentuale di sali minerali e di vitamine (a cominciare dalla C, ma anche del gruppo B e P), molti acidi organici (tra i quali l'acido citrico) e fibre.


DA SAPERE:

In cucina l'arancio è un agrume molto apprezzato: oltre ad arricchire macedonie di frutta e a decorare aperitivi e soft drink, il suo sapore si sposa bene a preparazione di piatti di carne e pesce.

Non tutti sanno che la spremuta d’arancia, un classico della colazione, è un autentico elisir di benessere in grado di purificare in un colpo solo reni, fegato, intestino e pelle, a patto però che sia preparata con uno spremiagrumi che spreme il frutto intero.
Attenzione però: le arance devono essere rigorosamente biologiche!

Un classico della colazione

ARANCE BIONDE TONDE / OVALI

Nome Scientifico: Citrus sinensis (L.) Osbeck.

Stagionalità: Da Novembre a Marzo. Le arance ovali sono disponibili fino al mese di maggio.

In cucina: Le arance sono ottime abbinate agli ortaggi nella preparazione di insolite insalate drenanti. Prova a gustarle ogni giorno per un mese come antipasto a pranzo: avrai meno fame e vedrai che la ritenzione idrica migliorerà! Abbinale con dell’insalata croccante, un carciofo crudo e un piccolo finocchio, entrambi a fettine, e poi condisci con olio e poco sale. Ultimo consiglio: non eliminare del tutto la pellicola bianca sotto la buccia. La fibra qui contenuta regola l'assorbimento degli zuccheri, dei grassi e delle proteine, favorendo un buon transito intestinale.


ARANCE SANGUINELLO

Nome Scientifico: Citrus sinensis (L.) Osbeck.

Stagionalità: Da Novembre a Marzo.

Proprietà: Le arance rosse sono le più interessanti per chi vuole dimagrire, grazie soprattutto all'azione antiossidante della cianidina 3, un antiossidante che abbonda in questo frutto (50 mg per 100 grammi circa). Le rosse contengono calcio, fosforo, potassio, ferro, selenio e diverse vitamine fra cui la C, la A, la B1 e la B2. Sono inoltre un'ottima fonte di acido citrico che, una volta nell'organismo, abbassa il pH, cioè l'acidità, migliora i processi digestivi, riduce la glicemia e aiuta a conservare attivo il metabolismo.


ARANCE TAROCCO

Nome Scientifico: Citrus sinensis (L.) Osbeck.

Stagionalità: Da Novembre a Marzo.

In cucina: Dopo una dolcissima spremuta utilizza le scorze per fare dei gustosi canditi! Servono le scorze di 1 kg di arance rosse bio, 250 gr di zucchero, e 3 dl di acqua. Taglia le scorze a spicchi, eliminando lo strato interno bianco. Cuocile per 10 min in acqua, poi scola e ripeti l’operazione altre due volte. Prepara lo sciroppo bollendo acqua e zucchero per 5 min, immergi le scorze e cuoci per 30 min, finché diventano traslucide. Mettile ad asciugare e… assaggia che bontà!


ARANCE VALENCIA

Nome Scientifico: Citrus sinensis (L.) Osbeck.

Stagionalità: Da Novembre a Giugno.

In cucina: Per un secondo piatto davvero gustoso prova il petto di pollo con salsa all’arancia. Devi rosolare il pollo a pezzetti nel burro, fino a doratura. Togli la carne e ora fai rosolare un poco di cipolla, senza farla colorare; aggiungi mezza tazza di succo d’arancia, un poco di dragoncello, sale e pepe. Poco alla volta incorpora una tazza di latte e continua a mescolare fino a che la salsa si addensa leggeremente (eventualmente puoi aggiungere anche un cucchiaio di farina). Servi il pollo ricoprendolo con la salsa ottenuta. Buon appetito!

+39 329 2432345

La frutta e la verdura di Orti del Lago

© 2014 - Orti del Lago - P.Iva 03903820987 • N.REA: BS-572591 • note legaliprivacy

credits:   ecos design | nonsoloseo | webservice